Tra un mesetto le città del Vecchio Continente che hanno un’importante tradizione natalizia, inizieranno con gli addobbi natalizi, con spettacoli e mercatini che le coloreranno e le animeranno. Già da Novembre quindi molte città di centro, nord ed est Europa, inizieranno con i festeggiamenti del Natale, e dato che abbiamo davanti a noi weekend e ponti che possono rappresentare una fantastica occasione per iniziare a immergersi nell’atmosfera natalizia, è il caso di approfittarne.

Se volete vedere città addobbate e immergervi nelle atmosfere natalizie ma risparmiare vi consiglio Novembre o, al massimo l’inizio di Dicembre, escludendo i ponti, poi i prezzi tenderanno a Salire fino alla prima settimana di Gennaio, per poi scendere nuovamente.
Chi di noi non vede l’ora che arrivi il periodo natalizio per godersi l’atmosfera creata dalle luci, dai colori, dai paesaggi spesso imbiancati e dall’odore di dolci alla cannella e vin brulè?

STRASBURGO, Alsazia – Francia

Dal 24 novembre A Strasburgo vi troverete immersi in un’atmosfera da fiaba dove architetture da sogno come le magnifiche case a graticcio, i giardini e le luminarie che decorano la città riflettendo sui corsi d’acqua, creando un’atmosfera che vi farà pensare alle bellissime favole nordiche. Un incredibile mutamento trasforma la città in un ambiente davvero suggestivo, soprattutto al calar del sole, quando scende l’oscurità e si accendono le migliaia di luci e le decorazioni sulle finestre delle case e nelle vetrine, percorri l’imperdibile Rue des Orfévres, con i suoi meravigliosi addobbi.
Disseminate in tutto il centro storico troverete centinaia di bancarelle, oltre 300, del Christkindelsmärik, che con i suoi cinquecento anni di storia è il mercato più antico dell’intera Francia. Il cuore del mercato è in Place Broglie, Place de la Cathédrale, Rue de la Comédie, Place de la Gare e Place Klébler, dove si trova anche un enorme albero di Natale.
Si può acquistare di tutto: dalle decorazioni per alberi e presepi ai tradizionali oggetti d’artigianato alsaziani ma anche oggetti provenienti da luoghi lontani e sconosciuti. Ogni anno, infatti, Place Gutemberg è riservata a un differente paese straniero e all’esposizione di tutti i suoi prodotti caratteristici.
L’Alsazia è terra ricca di arte e storia, caratterizzata da una forte identità culturale, è patria di grandi vini bianchi ed è per alcuni la regione più golosa della Francia. Pertanto, negli stand gastronomici si trovano tutti i prodotti gastronomici tipici, quindi oltre a bredle (biscotti natalizi alsaziani al burro, insaporiti con cioccolato, anice, caramello, mandorle, zenzero o frutta), choucroute (piatto a base di maiale e crauti) e baeckeoffe (stufato di carne e verdure), non si può resistere alle zuppe fumanti, alle torte flambée, alle famose pommes d’amour, alle caramelle speziate, ai porcellini di marzapane, al cioccolato, al pain d’épices a base di miele, zucchero e cannella, ai Bretzels dolci, ai ciambelloni. Abbinateli con una delle birre alsaziane o con i profumatissimi vini alsaziani come Crémant, Sylvaner, Riesling, Moscato, Pinot Gris e Gewurztraminer.

Scopri i più bei villaggi di Francia

Noel_Saverne_La-Boucle-Voyageuse-3

Strasburgo

LUCERNA, Svizzera

Dal 23 Novembre Questa cittadina della Svizzera tedesca, è davvero affascinate, incastonata in una cornice mozzafiato, circondata dalle Alpi e adagiata sul lato occidentale del lago dei Quattro Cantoni o lago di Lucerna, sente moltissimo l’atmosfera del periodo dedicato a San Nicola (il Babbo Natale dei tedeschi) e quindi, durante il periodo dell’Avvento, la città si prepara al Natale addobbandosi con luminarie colorate e riempiendo le sue strade di mercatini e spettacoli, di suoni e profumi tipici delle festività. Vi aspettano un fitto carnet di appuntamenti e di spettacoli, come il Live on Ice, la pista di pattinaggio su ghiaccio, o come l’entusiasmante Caccia di San Nicola che piacerà ai più piccoli con la sua processione dove San Nicola viene preceduto da schmutzli che regalano doni a tutti i bambini.
Nel periodo dell’Avvento tutto il centro storico si trasforma in un grande mercato natalizio con bancarelle e casette in ogni angolo. Uno dei mercatini si trova in Franziskanerplatz dove trovate gli chalet che propongono prodotti di artigianato come lampade ad olio e candele, decorazioni natalizie e moltissimi altri oggetti fatti a mano, sculture in legno, vetro e ceramica.
Nei sotterranei della stazione ferroviaria troverete il Christkindlimarkt con bancarelle piene di dolci buonissimi, piatti e prodotti gastronomici locali e tanto vin brulé, ma trovate anche abbigliamento e molte stoffe di lana.
Per gli appassionati di design nella cornice di Viscosistadt in Emmenbrücke a Lucerna Nord, c’è il festival Design Schenken, con tantissime aziende che espongono i loro manufatti.

Scopri anche i più bei mercatini di Germania

lucerna

Lucerna

LONDRA, Inghilterra

Dal 17 novembre Per quanto a molti possa sembrare strano, il Natale a Londra è improntato molto sullo stile della Germania e direi giustamente! Dato che, senza dubbio, la tradizione dei mercatini di Natale è tedesca! Per questo è ormai punto di riferimento per tutte le principali capitali d’Europa. Troverete quindi pan di zenzero, salsicce roventi, le migliori bevande calde tedesche e molto altro.
Il Winter Festival che si svolge lungo il Tamigi ospita un imperdibile mercatino: lungo Queen’s Walk, da Southbank Centre al London Eye, chalets in legno propongono in vendita una vasta gamma di regali fatti a mano e prelibatezze germaniche come Glühwein (vin brulè), bratwursts e la Kölsch, la famosa birra di Colonia. Nascosto tra gli chalets si trova Santa’s Secret Village, il villaggio segreto abitato dal Babbo Natale anglosassone, vicino al Real Food Christmas Market.
Sempre lungo il Tamigi Christmas By The River at London Bridge City, con una quarantina di chalets allestiti nell’area di London Bridge, in bella vista sulla Torre di Londra e Tower Bridge. Anche qui: birre artigianali e mulled wine!
Anche il West End si immerge nell’atmosfera natalizia con il Christmas in Leicester Square, nel cuore della città la grotta di Babbo Natale, circondata dagli chalet in legno dove trovate articoli fatti a mano, decorazioni natalizie, dolciumi colorati e tutto il resto.
Un altro degli appuntamenti imperdibili del Natale londinese è Winter Wonderland in Hyde Park, un vero e proprio parco giochi con tanto di ruota panoramica, giostre di ogni tipo, spettacoli circensi e un incredibile regno di ghiaccio. Potrete vivere l’atmosfera natalizia dei mercatini in stile bavarese con oggetti di artigianato e golosità per tutti i gusti, dallo zucchero filato ai marshmallow al cioccolato fino agli immancabili biscotti a forma di cuore.
Quindi tanto shopping ma soprattutto tanto mulled wine!

Scopri cosa vedere nei dintorni di Londra

londra

Londra

VIENNA, Austria

Dal 23 novembre Certo non risulta difficile pensare che i mercatini di Natale a Vienna siano stupendi. La città dell’ex Impero austro-ungarico è la cornice perfetta per un Natale scintillante, un mix tra romanticismo e tradizione che non vi lascerà indifferenti.
Dalla metà di novembre, la città si trasforma e la consueta atmosfera da fiabe antiche prende ancor più corpo, gli alberi e i palazzi vengono illuminati a festa, mercatini di natale e giostre vengono installati in tutta la città.
Ad accogliervi l’enorme albero di Natale in Piazza del Municipio e il suo mercato, con oltre 7 secoli di storia, che per l’occasione ospita uno dei mercatini di Natale tra i più belli d’Europa.
Vienna è probabilmente città europea in cui la tradizione dei mercatini di Natale è maggiormente sentita, in tutta la città il profumo dei tipici dolcetti natalizi e del punch caldo arriverà alle vostre narici. In quelle giornate potrete assaggiare caldarroste, dolcetti speziati, mele arrostite, frutta candita e punch caldo.
I Weihnachtsmärkte (letteralmente mercati di natale), Adventmärkte (mercati dell’avvento), o Christkindlmarkt si trovano:
In Karlsplatz le bancarelle offrono un’infinita quantità di oggetti di artigianato artistico, mentre nei pressi della ruota panoramica tra le baancarelle potrete fare incetta di dolci tipici e bere tanto Glühwein.
In piazza Freyung, con il mercatino della città vecchia, dove ascoltare della buona musica live e trovare le bancarelle dell’artigianato e i tradizionali presepi.
Al Castello di Schönbrunn che nei giorni dell’Avvento ospiterà il Mercatino della Cultura e di Natale; in Rathausplatz, dal castello di Schönbrunn al Kunsthistorisches Museum, si svolge il bellissimo Wiener Christkindlmark, uno dei più antichi mercatini di Natale della città, con circa 150 bancarelle che offrono dolciumi e bevande calde, addobbi natalizi e altro; nella corte Ehrenhof di Schönbrunn si respira invece la romantica atmosfera natalizia in una bellissima cornice imperiale, tra gli stand del tradizionale mercatino potete trovare le immancabili decorazioni natalizie e bigiotteria fatta a mano, ad attendere i più piccoli un ricco programma di eventi e giochi e un’interessante mostra di presepi.
Il Villaggio di Natale della Maria-Theresien-Platz è la location di un altro bel mercatino dove trovare artigianato artistico tradizionale ed idee regalo originali.

Scopri le più belle capitali dell’est Europa da visitare a Natale

vienna2

Vienna

BRUGES, Belgio

Dal 23 Novembre La bellissima cittadina medievale delle Fiandre è senza dubbio una città pregna di magia in tutte le stagioni, ma il Natale è un periodo speciale dell’anno, in cui Bruges illuminata da mille luci, diventa una splendida destinazione per passare le vacanze di Natale.
Nel suo centro storico ammirerete le splendide architetture medievali e tipicamente nordiche, rese ancora più belle da luci colorate e da addobbi natalizi,
In Grote Markt il campanile si illumina e la piazza si riempie. La pista di pattinaggio viene circondata dei tipici chalet colmi di idee regalo, addobbi, oggetti di artigianato, i chioschi imbanditi di leccornie di ogni genere, le birre artigianali belghe.
Passeggiate, respirando nell’aria il profumo di zenzero e cannella, lungo le ammalianti vie del centro storico illuminate a festa e lungo gli stretti canali, fra le splendide architetture medievali verrà allestito uno spettacolo unico.
Volete smaltire i bicchieri di glüwein, i deliziosi Speculoos, biscotti speziati a forma di Santa Claus, i Glühkriek, squisiti biscotti all’uvetta e alle ciliegie e il goloso Bûche de Noël, fatto di pan di spagna, rum e crema? Salite i 366 gradini della torre Belfort della piazza del mercato e ammirate lo spettacolo della città vista dall’alto, la torre ospita al suo interno un carillon con 47 campane e in occasione delle feste suona una splendida sinfonia natalizia.
Entrate nelle chiese e soffermatevi ad ascoltare i cori che intonano splendidi canti natalizi. La notte di Natale non perdetevi al Begijnhof la messa di mezzanotte, l’atmosfera è davvero suggestiva.
Concedetevi una passeggiata in carrozza fra stradine lastricate e antichi palazzi, dalla vostra carrozza trainata da cavalli percepirete ancor di più la suggestione del Natale.

Scopri cosa fare in un week end a Bruges

bruges

Bruges

EDIMBURGO, Scozia

Dal 16 novembre Il Natale nella della Scozia è una grande festa. Un numero incredibile di eventi dall’apertura dell’area dei mercatini di Natale intorno al castello, in East Princes Street Gardens, alla nella pista di pattinaggio ovale in St Andrew Square, che accerchia il Melville Monument dove volteggiare sui pattini nell’atmosfera scintillante creata dalle luci che illuminano la città.
L’European Christmas Market vi consentirà di scegliere graziosi regalini come oggetti fatti a mano e sorprese gastronomiche, mentre ascoltate le suggestive sonate delle cornamuse, in West George Street potrete trovare lo Scottish Market (dal 26 novembre) con i migliori prodotti che questa splendida terra, la Scozia, offre.
Per i più piccoli c’è Santa Land nei Princes Street Gardens, una fiera con sei divertenti attrazioni e un mercato per i bambini pieno di doni e giochi. Cerca l’Officina degli Elfi nascosta nel Labirinto dell’Albero di Natale e vai a conoscere Babbo Natale nella sua grotta.
Godetevi la vista panoramica sulla città dalla cima della Big Wheel, fatti un giro sull’affascinante giostra nei East Princes Street Gardens e, se non soffri di vertigini, sali sullo Star Flyer, alto 60 metri.

Scopri le più belle città d’Europa da visitare e “assaggiare” a Natale

Edinburgh Hogmanay Street Party

Edimburgo – ph. Matthew McAndrew

Sono Sabina, una ragazza che ha "scavallato i quaranta" e che dopo vent’anni passati a occuparmi di diritto societario in tacco 12, ho cambiato decisamente vita. Ora, al diritto societario, preferisco il diritto creativo e al tacco 12 le Birkenstock. Mi dedico alla scrittura, alla fotografia e a quasi tutta l’arte, e ovviamente, al vino. Amo viaggiare in particolar modo nel vecchio continente e aspiro a diventare viaggiatrice a tempo pieno nonché a vivere in qualche angolo della costa francese, magari scrivendo romanzi. Autrice del romanzo L'amore a colpi di Champagne.

34 Comment on “I più bei mercatini di Natale d’Europa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: